giovedì 24 giugno 2010

Trastevere Noir Festival, Roma: da stasera, quattro giorni di incontri con autori

Foto: northern green pixie
Una segnalazione interessante per coloro che amano il genere “noir” e vivono a Roma, oppure vi verranno in questo fine settimana in vacanza.

Dopo l’edizione dello scorso anno (della quale avevamo parlato qui), è di ritorno Trastevere Noir Festival, quattro serate di incontri con autori del genere, presso il Museo di Roma in Trastevere (Piazza S. Egidio, 1b).

Il programma prevede due incontri a serata, da giovedì 24 a domenica 27 giugno. Da questo link potete visualizzare e/o scaricare il programma completo, che prevede interventi di Carlo Lucarelli, Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo, Margherita Oggero e altri. Ecco la presentazione fornita a cura del Festival.

Se il personaggio si fa vivo, come reagisce l'autore? Parte da questo interrogativo la nuova edizione di Trastevere Noir Festival, a Roma: quattro giorni di cui saranno protagonisti gli autori del genere, con due incontri serali quotidiani, prima della proiezione di alcune docufiction su grandi delitti. Negli stessi giorni apre nelle sale del Museo anche una mostra, Cinema di piombo, dedicata ai manifesti dei film noir, che chiuderà il 5 luglio.

I protagonisti sono tutti autori che operano in diversi settori, dal cinema alla tv al teatro sino ai fumetti, che si sono quindi trovati ormai più volte a faccia faccia con i propri personaggi, spesso contribuendo loro stessi, come sceneggiatori, a portarli a una vita visibile, concreta, dando loro un volto, un corpo, dei gesti magari inaspettati. Di questo, e dei loro libri, parleranno con Paolo Petroni, curatore della manifestazione, e con Marco Panella.

3 commenti:

  1. Che bello! Da vero maniaco del noir quanto ci vorrei essere...
    a presto!

    RispondiElimina
  2. Volevo un gatto nero, nero, nero, tu me l'hai dato bianco, con te non gioco più...

    RispondiElimina