domenica 18 dicembre 2011

Adotta un regalo al Binario 95 di Roma Termini

Ricevo da Alessandro Radicchi - presidente di Europe Consulting Onlus e direttore del periodico Shaker, pensieri senza dimora - e volentieri pubblico.

Albero di Natale alla Stazione Termini
Foto: lorenzinhos
Cari amici,
anche quest'anno arriva il Natale, momento di gioia e di luce in cui tiriamo le somme dell'anno passato e, davanti a un panettone e un cesto di datteri, facciamo buoni propositi per il nuovo anno, confortati dal calore della famiglia.

Anche al Centro Binario 95 della Stazione di Roma Termini, dove accogliamo circa 40 persone senza dimora, festeggeremo un Natale "in famiglia". Una famiglia un po' allargata, ma comunque presente.

Quest'anno i nostri ospiti ci hanno chiesto dei doni particolari, ognuno un dono specifico, e noi... per un attimo ci siamo sentiti di nuovo Babbo Natale. Ma il momento di crisi è duro anche per noi, quindi per soddisfare tutti i loro desideri abbiamo pensato di chiedere il vostro aiuto. Come?

Invitandovi ad "adottare un regalo" per un ospite. Abbiamo pensato che, a parte il valore economico certamente importante, sarebbe un bel gesto di condivisione per sentire ancora di più il Natale.

Sul sito www.binario95.it abbiamo così inserito la lista delle richieste fatte dagli ospiti: un cappello, dei guanti, un dopobarba, ma anche uno spettacolo gospel, o il Capodanno con Massimo Ranieri al Gran Teatro. Sì, perché sono i doni "normali" che rendono il Natale normale, ridando dignità a chi lo vive.

Vi chiedo quindi di fare un giro sul nostro sito e scegliere un regalo da fare a una persona senza dimora nostra ospite. Potete "acquistarlo" on line, oppure portarlo direttamente voi al Centro (in tal caso contattateci prima, sempre tramite il sito), o se preferite potete scrivere alla nostra cara Marina a natale@binario95.it per concordare con lei le modalità di donazione.
Ovviamente io sono a vostra disposizione per qualsiasi cosa.

Se invece volete FARVI un regalo... allora vi consiglio di venire a comprare il calendario 2012 realizzato dagli "artisti senza dimora" del binario, per raccogliere fondi per sostenere le attività ricreative e artistiche che faremo assieme a loro il prossimo anno.
E' davvero un bel lavoro che vi consiglio vivamente di prendere. Sarebbe un modo in più per esserci vicini ogni giorno dell'anno! E con il calendario, in omaggio riceverete anche il nostro ultimo bellissimo numero di Shaker su "ROMA Sociale", contenente diverse interviste tra cui una molto interessante allo scrittore Erri De Luca.

Grazie, quindi, grazie comunque, anche solo del vostro pensarci ed esserci vicini, e se poi volete festeggiare con noi... vi aspettiamo a braccia aperte.

Un sincero Buon Natale,

Alessandro

1 commento:

  1. Sto partecipando ad una campagna promozionale Lindt per conto di Zzub, communtity di consumatori.
    Zzub ha deciso al raggiungimento dei 2.000 interventi di passaparola avrebbe donato per la pasqua imminente, oltre 100 uova di cioccolato ai senzatetto del centro.
    Una bella iniziativa a cui tutti noi utenti abbiamo partecipato con entusiasmo, raggiungendo il numero prefissato. Domani di fatti le uova arriveranno al centro.

    RispondiElimina