mercoledì 26 settembre 2012

Ci vediamo sabato a Matera, per il Women’s Fiction Festival

WFF - Matera, 29 settembre/2 ottobre
Questo sabato, 29 settembre, parteciperò al Festival Internazionale di Narrativa Femminile di Matera. Insieme a Carla Maria Russo disserterò sul tema “Affreschi femminili nei romanzi storici”. Modererà l’incontro Lara Giorcelli, editor Piemme. Appuntamento alle 11:45 in Sala Levi, Palazzo Lanfranchi. Vi aspettiamo!

La città di Matera è candidata a Capitale europea della cultura per il 2019. Vi si è appena tenuta, per il secondo anno, la festa di Radio 3, denominata per l’occasione “Materadio”. E adesso, dal 29 settembre al 2 ottobre, nei Sassi si celebreranno nuovamente (è la nona edizione del Festival) la scrittura e la lettura dalla parte delle donne, insieme alle maggiori case editrici internazionali, alle agenzie letterarie europee e d’oltre oceano, agli aspiranti autori e a quelli già affermati.

Tra le attività in programma: un congresso internazionale per scrittori, appuntamenti a tu per tu tra autori, editor e agenti (la “Borsa del libro”), concorsi letterari, presentazioni e incontri, happy hour, letture, concerti e premiazioni. Quest’anno il Premio Baccante – conferito a un personaggio di fama internazionale per il suo apporto alla narrativa femminile in Italia e nel mondo – sarà consegnato a Amy Bratley, autrice di Amore, zucchero e cannella (Newton Compton).

Concludo con un Amarcord. La foto qui sotto risale all’anno di grazia 1978 e vi compaiono, da sinistra, la sottoscritta, mia zia Ada, mia madre e mio cugino Danilo. È stata scattata per l’appunto a Matera, dove ho fatto un anno di scuola (media). E dove sono molto felice di tornare.

Matera, 1978

1 commento:

  1. Considero il festival una grande opportunità per le donne a farsi conoscere per il loro lavoro.
    Continuate così!

    Giuliana - Opzioni digitali - un sito web per commercio online.

    RispondiElimina